martedì 25 novembre 2008

Tortini di Patate Dolci


Carinissime tortine fatte con patate dolci (o americane, che dir si voglia!). Un bocconcino utilizzabile come antipasto o come dessert, in cui si utilizzano le patate dolci in maniera davvero originale.

Ingredienti:
- 350 gr di patate dolci, sbucciate e tagliate a cubetti
- 1 confezione di pasta frolla surgelata (fatela scongelare per tempo però!)
- 180 ml di latte
- 2 bianchi d'uovo
- 50 gr di zucchero bianco
- 25 gr di zucchero di canna
- 2 gr (mezzo cucchiaino) di cannella in polvere
- un pizzico di noce moscata
- 3 chiodi di garofano
- 30 gr di mirtilli o ribes (opzionali)

Preparazione:
Mettere le patate dolci, già sbucciate e tagliate, in una padella con i bordi abbastanza alti e ricoprite a filo con acqua. Portate ad ebollizione e fate cuocere per circa 5 minuti, o comunque finchè le patate non saranno tenere. Scolare e passare nello schiacciapatate.
Preriscaldate il forno a 220 gradi.
Ottenete 24 palline dalla pasta frolla che avete scongelato e mettetene da parte la metà. Dategli forma premendole in 12 piccoli pirottini per muffin.
Ora mettete in un robot da cucina le patate schiacciate, il latte, bianchi d'uova, zucchero bianco e di canna, cannella, noce moscata e chiodi di garofano. Fate frullare fino ad ottenere un composto liscio e ben amalgamato.
Adesso riempite i tortini con il composto, aiutandovi con un cucchiaio, e chiudeteli in superficie con le 12 palline di pasta frolla avanzati, che avrete schiacciato, così da ottenre delle vere e proprie mini pies.
Infornate e fate cuocere per una decina di minuti o finchè non saranno ben dorate. Se vedete che la copertura tende a gonfiarsi troppo durante la cottura, praticate un forellino al centro con l'aiuto di uno stuzzicadenti.
Togliete dal forno e fate raffreddare su di una griglia, infine servitele naturali o decorate con mirtilli e ribes o zucchero a velo.

6 commenti:

Barbara ha detto...

Piacere di rileggerti e grazie per queste simpaticissime tortine!

Peter Ray ha detto...

Ciao Barbara, grazie mille!
Se hai tempo di provarle fallo, sono davvero buone e molto originali :P
A presto

towerz ha detto...

ciao,
allora, innanzittutto volevo farti i miei complimenti e ringraziamenti per le tue ricette....valide, strane e, soprattutto BUONE !!!
Volevo, poi, chiederti un consiglio "privato" su paypal...a quale mail posso scriverti ?!?!
grazie mille

mammarz ha detto...

vado SUBITO a provare i pan cakes! E visto che il mio bimbo è piccolo... vorrà dire che farò l'enorme sforzo di mangiarmeli tutti io! Prometto di tornare e dirti come sono venuti. Ciao!

alessandra caprini ha detto...

Ciao! Anche io ho un blog, ma di design-moda-arredo-arte-etc.: "Design your life".
Da poco ho iniziato una sorta di "rubrica culinaria": due volte al mese scrivo ricette, rigorosamente vegetarine, e questa settimana ho parlato dei Pretzels!! Io avevo la ricetta americana della mia amica Francesca, ma mi serviva la versione italiana. Cercando in rete ho trovato la tua, praticamente identica! Così ti ho citato con un link nell'articolo del mio blog. Spero non ti dispiaccia... vai pure a vedere! Nel frattempo ho sbirciato il tuo food-blog... mi piacciono molto i blog di cucina ed il tuo è molto interessante, quindi ci capiterò spesso!! Ciao e a presto!

Anonimo ha detto...

Dove si comprano le patate dolci americane? Grazie, ciao!