martedì 25 novembre 2008

Tortini di Patate Dolci


Carinissime tortine fatte con patate dolci (o americane, che dir si voglia!). Un bocconcino utilizzabile come antipasto o come dessert, in cui si utilizzano le patate dolci in maniera davvero originale.

Ingredienti:
- 350 gr di patate dolci, sbucciate e tagliate a cubetti
- 1 confezione di pasta frolla surgelata (fatela scongelare per tempo però!)
- 180 ml di latte
- 2 bianchi d'uovo
- 50 gr di zucchero bianco
- 25 gr di zucchero di canna
- 2 gr (mezzo cucchiaino) di cannella in polvere
- un pizzico di noce moscata
- 3 chiodi di garofano
- 30 gr di mirtilli o ribes (opzionali)

Preparazione:
Mettere le patate dolci, già sbucciate e tagliate, in una padella con i bordi abbastanza alti e ricoprite a filo con acqua. Portate ad ebollizione e fate cuocere per circa 5 minuti, o comunque finchè le patate non saranno tenere. Scolare e passare nello schiacciapatate.
Preriscaldate il forno a 220 gradi.
Ottenete 24 palline dalla pasta frolla che avete scongelato e mettetene da parte la metà. Dategli forma premendole in 12 piccoli pirottini per muffin.
Ora mettete in un robot da cucina le patate schiacciate, il latte, bianchi d'uova, zucchero bianco e di canna, cannella, noce moscata e chiodi di garofano. Fate frullare fino ad ottenere un composto liscio e ben amalgamato.
Adesso riempite i tortini con il composto, aiutandovi con un cucchiaio, e chiudeteli in superficie con le 12 palline di pasta frolla avanzati, che avrete schiacciato, così da ottenre delle vere e proprie mini pies.
Infornate e fate cuocere per una decina di minuti o finchè non saranno ben dorate. Se vedete che la copertura tende a gonfiarsi troppo durante la cottura, praticate un forellino al centro con l'aiuto di uno stuzzicadenti.
Togliete dal forno e fate raffreddare su di una griglia, infine servitele naturali o decorate con mirtilli e ribes o zucchero a velo.